Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

L'Addettanza Militare

 

L'Addettanza Militare

L’Addettanza Militare presso l’Ambasciata d’Italia a Kabul è retta da un Colonnello dell’Esercito coadiuvato da un Sottufficiale e due Carabinieri. Istituzionalmente, l’Addetto Militare rappresenta il Ministero ed il Capo di Stato Maggiore della Difesa (SMD).

L’ufficio segue ogni aspetto relativo allo sviluppo della politica militare dell’Afghanistan, nonché le attività che possono interessare le forze armate italiane.

In Afghanistan, dove attualmente è schierato uno dei più grandi contingenti militari italiani all’estero, l'Addettanza Militare in particolare:

- rappresenta lo SMD presso lo Stato Maggiore Generale afghano e costituisce l’interfaccia tra il Ministero della Difesa, il Segretariato Generale della Difesa e le omologhe organizzazioni di vertice afghane;
- sovraintende, sulla base dell’offerta formativa dello SMD, alle attività di selezione del personale militare afghano ed all’invio presso scuole ed istituti militari italiani per i corsi di formazione;
- compie attività volte ad agevolare lo sviluppo dei rapporti bilaterali e degli scambi conoscitivi con l’Afghanistan e con gli Addetti Militari degli altri Paesi ivi accreditati (al momento 23);
- realizza il collegamento tra l’Ambasciata e le Autorità Militari italiane in patria e in Afghanistan;
- coordina e fornisce assistenza alle delegazioni della Difesa per la preparazione ed organizzazione di visite, incontri e attività d’interesse della Difesa;
- monitora gli sviluppi della situazione politico-militare dell’Afghanistan;
- espleta attività ricognitive nelle aree di interesse del Paese;
- mantiene aggiornato lo stato monografico del Paese;
- sviluppa le opportunità offerte dall'Afghanistan per favorire il “sistema Paese” italiano;
- coopera con la Rappresentanza Diplomatica in caso di sgombero, ricovero e recupero di connazionali.

Per contatti, l'indirizzo e-mail è difeitalia.kabul@smd.difesa.it


Luogo:

Kabul

179