Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

La Farnesina con la Fondazione Mama Sofia: lanciato il bando per le borse di studio in ricordo dell’Ambasciatore Luca Attanasio

fpkiyvlxoaaadeu
fpkiyvlxoaaadeu

A due anni dalla tragica uccisione dell’Ambasciatore Luca Attanasio, che ha perso la vita in un agguato nella Repubblica Democratica del Congo, insieme al Carabiniere Vittorio Iacovacci e al loro autista Mustapha Milambo, è stato lanciato oggi in Farnesina il bando per le borse di studio in ricordo dell’Ambasciatore.

La Fondazione Mama Sofia, nata su iniziativa dell’Ambasciatore Attanasio e di sua moglie Zakia Seddiki, offrirà 43 borse di studio, sotto il patrocinio del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, del Ministero dell’Istruzione e del Merito e del Ministero dell’Università e della Ricerca, per l’iscrizione a un corso di laurea triennale o magistrale presso l’Università eCampus e per altrettanti corsi abilitanti di italiano.

Di queste, tre borse saranno assegnate ad altrettanti studenti provenienti dall’Afghanistan.

Le candidature dovranno pervenire entro il 5 aprile 2023.

Leggi il bando.

Leggi il comunicato stampa.